MISURA GLI OCCHIALI E SCOPRI COSA È UN “CALIBRO”

Misura gli occhiali e scopri cosa è un “calibro”

 

Nel nostro sito troverai spesso indicato il “calibro” cioè la misura degli occhiali: si tratta di tre valori numerici che definiscono la forma e la taglia degli occhiali. Se hai in casa un paio di occhiali, prova a dare un’occhiata all’interno delle asticelle: solitamente la misura è impressa proprio in quel punto, queste indicazioni possono tornare molto utili quando si acquista una montatura online e non si ha modo di provarla di persona.

calibro

Il calibro viene espresso in millimetri.

Prendiamo ora ad esempio una misura: 48-15-137

Il primo valore (48) è il calibro, e indica il diametro della lente, ovvero la sua ampiezza; serve per capire quanto è grande una lente, e quale sarà l’effetto dell’occhiale una volta indossato. È un parametro principalmente estetico: un diametro piccolo (ad es. 48-50) individua un occhiale con lenti piccole, adatto per visi piccoli o da donna; un diametro più grande (ad es. 52-54-56) è invece più indicato per gli occhiali dal taglio maschile, per i visi grandi o per gli occhiali del tipo lente a goccia.

Il secondo valore (15) indica invece l’ampiezza del ponte, ossia la distanza che intercorre tra le due lenti; si tratta di un parametro molto importante, perché definisce come l’occhiale calzerà sul setto nasale, se sarà confortevole al punto giusto, stretto o magari troppo grande. Per capire quale valore è più adatto a te prendi un centimetro morbido e adagialo nel punto del naso dove di solito porti gli occhiali, e misurane la parte superiore (la superficie di appoggio dell’occhiale).

Il terzo valore (137), infine, individua la lunghezza delle aste, un’immaginaria linea orizzontale che va dalla montatura fino al retro delle orecchie; questo parametro è importante ma non assoluto, perché in caso di asticelle un po’ corte si può lavorare sulla curvatura della stanghetta per adattare la calzata, o viceversa.

 

SAI QUALE MISURA SCEGLIERE ! CONSIGLI SULLA FORMA ?

set-of-glasses-vector-671573

Viso Ovale
Chi ha un viso ovale è davvero molto fortunato, perché avendo un bilanciamento perfetto tra entrambe le parti, può permettersi di indossare qualsiasi modello di occhiale: non ne esiste uno in particolare che possa andare meglio, dal momento che si tratta di una tipologia di viso già armonico di suo. Consigliamo però una montatura che tenda all’orizzontale, per esaltare meglio le linee del volto.

Viso Rotondo
Il viso rotondo è caratterizzato da una fronte alta e una mascella stretta. Gli occhiali da sole che andrete ad indossare dovranno allungare il vostro volto e renderlo più stretto: i modelli dovranno essere leggeri, sottili, rettangolari, con aste magari un po’ più alte e montature che propongono una parte superiore decisamente più marcata.

Viso a diamante
Chi ha zigomi larghi e alti e una fronte e un mento stretti deve per forza optare per degli occhiali da sole e da vista ovali o quadrati ma con angoli curvati, per rendere più delicato il contorno del viso. Perfetti anche quei modelli di occhiali che non propongono una montatura: sono perfetti perché donano leggerezza ad un volto già troppo “pesante”.

Viso Quadrato
Chi ha un viso quadrato e quindi una mascella importante, degli zigomi larghi e una fronte molto pronunciata e alta, dovrebbe indossare modelli di sunglasses o di occhiali da vista in grado di ammorbidire le forme squadrate del suo volto. Le montature orizzontali sottili sono perfette, sia nella forma rotonda, sia in quella ovale, senza dimenticare gli occhiali a goccia, ideali per questa tipologia.

Viso Rettangolare
Chi ha un viso rettangolare ha degli zigomi ravvicinati e fronte e mascelle strette. Gli occhiali dovranno rendere più corto e armonioso il vostro viso, quindi dovrete optare per una montatura stretta con lenti alte, ma anche un design orizzontale con forme rotonde o squadrate sono l’ideale. Il ponte dovrà essere basso, per rendere il volto più piccolo.

Viso Triangolare
Vi accorgete di avere il viso triangolare se la vostra fronte è larga, mentre la mascella e stretta e gli zigomi segnano una linea che si stringe verso il basso. Gli occhiali con montatura orizzontale superiore dritta con aste spesse vanno bene, così come i modelli a goccia in perfetto stile aviatore o quei sunglasses che non hanno il bordo inferiore!

Hai bisogno di maggiori informazioni? Compila il modulo, chiedi a un esperto.

    0

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Carrello

    loader
    Apri Whatsapp
    1
    Servizio Clienti tramite Whatsapp
    Salve, possiamo aiutarti?